LE INIZIATIVE NELLA COMUNITA' PASTORALE

 

Riprende,
dopo l'esperienza positiva degli scorsi quattro anni,
l'attività di aiuto al Piano Freddo per i senzatetto.
Dal 5 dicembre, tutti i giovedì fino alla fine di marzo,
a partire dalle 18:30-19:00 in S. Gioacchino
prepariamo e portiamo la cena
agli amici clochard ospitati a Villa Serena

Sono attesi volontari che si propongano (anche a turni a rotazione) per
  • completare la preparazione dei cibi (ore 18:30 - 19),
  • rigovernare la cucina (ore 19 - 20),
  • portare e servire la cena a Villa Serena(19:15 - 21),
  • intrattenere gli ospiti e riportare e risistemare a S. Gioacchino le vettovaglie (20 - 22).

Sono anche ben accette offerte in denaro per
contribuire all'acquisto degli alimenti
da preparare e portare.
Referente è il diacono Massimo (0516146505)

NUOVO TEATRO
SAN GIOACCHINO

Per informazioni e prenotazioni
nuovoteatrosangioacchino@gmail.com
Tel. 3474484028 - 3451221706 - 3493850038 - 3389787258 - 3382578982
SEGUI QUI LE PROSSIME DATE DELLA NUOVA GRANDE STAGIONE
Su questo palco...
CESTO DELLA SOLIDARIETA'
durante le S. Messe festive in entrambe le chiese della Comunità Pastorale si effettua la raccolta di
ALIMENTI E PRODOTTI CONFEZIONATI NON DETERIORABILI O A MEDIA/LUNGA SCADENZA
(scatolame vario, pasta, riso, zucchero, farina, olio, biscotti, crackers, merendine, affettati confezionati, sale, detersivi, saponi)
Non proponiamo una "buona azione", ma di provare ad organizzare il proprio bilancio familiare in modo che ci sia sempre posto per la solidarietà

MUCCA IN COMODATO D'USO per la missione di Bacho in Etiopia
Una proposta per i nostri bambini del catechismo... arrivare a raccogliere, con piccole rinunce, quanto serve per comprare una mucca da dare in comodato d'uso a una famiglia seguita dalla missione in Etiopia in cui opera il nostro parrocchiano Dott. Stefano Cenerini.
Questo progetto prevede l'acquisto di mucche affidate, in comodato d'uso, ciascuna ad una famiglia bisognosa che si impegna a curare, a non vendere e a non macellare l'animale.
  • In Africa avere una mucca può rappresentare la differenza tra la morte e la vita.
  • Il latte consente di nutrirsi vendendo le eccedenze, il letame viene usato per concimare e la venuta di vitellini incrementa la stabilità economica del nucleo familiare.
  • L'animale serve anche per arare.

 

Torna alla pagina iniziale